• Follow us on
  • rss
12 December 2018
admin
Published in post

PIERFRANCESCO PISANI
STEFANO BOLLANI

STEFANO BOLLANI e VALENTINA CENNI
in
LA REGINA DADA

scritto e diretto da Stefano Bollani e Valentina Cenni

Musiche Stefano Bollani
Sound design Fabrizio Romano
Regia del suono Francesco Canavese/Tempo Reale
Light design Luigi Biondi
Scene e costumi Andrea Stanisci
Aiuto alla regia Emiliano Masala

 

Sin da quando sono nato, penso alla morte.
Poi cresco e continuo a temerla. Ne parlo continuamente, passo il tempo ad averne paura e a cercare di evitarla. Ci penso così tanto, alla morte, ma così tanto che alla fine mi convinco davvero che devo morire.. e finisce che muoio. Una liberazione.
Ora, un popolo fatto di gente così rischia l’ estinzione. Sopravviviamo grazie agli eretici, gente che la pensa diversamente.
Raramente gli eretici hanno visto delle regine schierate con loro. Ancor più raramente, si sono viste regine di impronta dadaista. In un solo caso, poi, si è avuta una regina insieme eretica e dadaista. E che ha come compagno di viaggio uno che usa la musica come un bruco userebbe un fungo per ripararsi dalla pioggia. Lavarsi i denti è comunque un buon inizio di giornata. Su questo son d’ accordo tutti, maggioranze e minoranze. Quindi la regina dada si lava i denti.
E questo getta un’ ombra sulla sua coerenza.

 

admin

Comments are closed.

Scroll to Top